Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Allerta rossa, al San Martino monitoraggio e possibilità di rinviare gli esami prenotati

Potenziato il personale, chiuso il tunnel di collegamento tra ps e monoblocco

Genova. L’allerta rossa che durerà fino alla mezzanotte di oggi impone misure adeguate di prevenzione e monitoraggio anche nei principali nosocomi genovesi. Ecco le misure introdotte dal San Martino:

– Mantenimento dell’attività sanitaria ambulatoriale e chirurgica di elezione. Possibilità di rinviare gli appuntamenti prenotati per oggi, telefonando al CUP dell’Ospedale ai numeri 010/555 8701 – 8702

– Monitoraggio dei fondi con posizionamento di adeguata cartellonistica. Particolare attenzione per i fondi del Pad.5, Pad.9, Pad.12, Monoblocco, Specialità (primo controllo stamani alle 5).

– Giri di ricognizione da parte dell’Ispettorato aziendale con particolare attenzione alle zone sopraindicate.

– Sopralluoghi da parte dei medici della DMPO, personale del SPP e UO Attività Tecniche per le diverse criticità.

– Chiusura del tunnel di collegamento tra Pronto Soccorso e Monoblocco con potenziamento delle squadre trasporti per implementare il trasporto su gomma.

– Foresteria di 10 posti letto per il personale.

– Verifica della corretta distribuzione dei pasti e smaltimento rifiuti.

– Monitoraggio continuo della situazione del Pronto Soccorso da parte della Direzione medica di Presidio.

– Monitoraggio con il DAPS delle presenze del personale

– Potenziato il personale del Servizio 112. Inoltre, per quanto riguarda il servizio 118, sono stati attivati gli operatori reperibili per presenziare al CCS in Prefettura e oggi una unità in più in centrale operativa.