Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ponte Morandi, su un troncone del viadotto ora sventola la bandiera di Genova

Issata ieri dai vigili del fuoco mentre posizionavano i sensori sul ponte. Toti: "Simbolo di rinascita"

Più informazioni su

Genova. C’è la bandiera di Genova ora a sventolare in cima allo strallo di uno dei due piloni del lato est di ponte Morandi.

A collocare la bandiera della Superba sul ponte sono stati ieri i vigili del fuoco di Genova, con l’approvazione del Comune e della Regione Liguria che hanno fornito il materiale. Un omaggio alla città e ai suoi abitanti mentre prosegue il posizionamento dei sensori.

Le operazioni sul troncone e sotto il troncone est andranno avanti fino a che i 300 sensori non saranno tutti attivi e funzionanti. A quel punto dopo due o tre giorni di misurazioni, se i dati saranno rassicuranti, gli sfollati potranno rientrare per qualche ora nelle loro case per recuperare beni e oggetti personali.
I sensori poi resteranno al loro posto per valutare le condizioni del ponte fino alla demolizione.

“La bandiera di Genova posizionata dai vigili del fuoco su #PonteMorandi vale più di mille parole – ha commentato il governatore Giovanni Toti – Per questo quando i Vigili del Fuoco ci hanno chiesto di poterlo fare, nel giorno in cui è iniziata l’installazione dei sensori, io e il sindaco Bucci abbiamo subito detto sì. Orgoglio Genova. A noi piacciono i fatti”.