Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Molassana, Alfio Scala: “Sono mancati solo i risultati” risultati

Il mister sprona i suoi giocatori in vista del match casalingo con l'Albenga

Genova.  L’analisi di Alfio Scala, mister del Molassana, sconfitto, nelle prime due giornate da Rivarolese e Pietra Ligure, va oltre i risultati.

“Abbiamo perso con squadre che giocheranno un campionato da vertice – esordisce Scala – i miei giocatori hanno messo in campo tutto quello che potevano dare, giocando buone gare, ragion per cui resto fiducioso per il futuro“.

“Non mi piace giudicare l’operato arbitrale, ma a Pietra Ligure, il direttore di gara non è stato all’altezza della situazione – continua il trainer – abbiamo subito le reti del pareggio e del sorpasso su due palle ferme (ndr, punizione e rigore), scaturite da falli, quantomeno, dubbi... senza nulla togliere al Pietra che ha disputato un’ottima gara, dimostrando di essere una compagine meritevole di giocare un campionato di alto livello“.

“Non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi, che hanno combattuto alla pari con avversari di valore, arrivando a creare tanto, purtroppo non siamo stati bravi in fase realizzativa… il campionato è competitivo e sappiamo che dovremo dare il massimo in ogni gara,  a partire dalla prossima gara interna con l’Albenga, per arrivare a centrare l’obiettivo della salvezza, traguardo alla nostra portata”.