Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lorenzo Sonego fa suo l’Aon Open Challenger 2018

Sconfitto in finale Dustin Brown. Il torneo di doppio è appannaggio di Kevin Krawietz ed Andreas Mies

Genova. La sedicesima edizione dell’Aon Open Challenger, Memorial Giorgio Messina, ha un vincitore italiano. Si tratta di Lorenzo Sonego che, su un centrale tutto esaurito con oltre duemila spettatori, ha battuto con un netto 2 a 0 (6/2 6/1) il tedesco Dustin Brown, che si impose nel 2013.

sonego

La finale, iniziata alle ore 17,30, non ha quindi avuto storia. Il tennista torinese ha giocato una partita perfetta, senza mai calare di concentrazione. Un successo, conquistato da testa di serie numero 8, che gli vale l’ingresso tra i primi 90 al mondo.

Ieri, in semifinale, Lorenzo Sonego aveva sconfitto per 7/5 6/3 Federico Delbonis, mentre Dustin Brown aveva battuto per 6/3 7/6 Thomaz Bellucci.

Nella seconda semifinale del doppio, Martin Klizan e Filip Polasek avevano prevalso per 1/6 6/3 10-7 su Sander Gille e Joran Vliegen.

Oggin, nella finale andata in scena alle ore 16, i tedeschi Kevin Krawietz ed Andreas Mies hanno avuto la meglio sulla coppia slovacca per 6/2 3/6 10-2, vincendo il torneo.

sonego

Il tabellone del singolare:

tennis

Il tabellone del doppio:

tennis