Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Crollo ponte Morandi, al via le corriere navetta gratis di Atp per gli studenti dell’alta Valpolcevera

Il servizio di mobilità è dedicato a tutti i ragazzi che abitano nelle due vallate. Ogni giorno sei navette partono da Rossiglione, Ceranesi

Più informazioni su

Genova. Sono partite questa mattina all’alba le prime navette degli studenti della Valpolcevera istituite da Atp Esercizio, l’azienda del trasporto pubblico genovese, in accordo con il piano di emergenza per la scuola varato da Regione Liguria e dal Comune di Genova.

“Con i nostri tecnici siamo saliti a bordo della prima corriera in partenza da Serra Ricco’-Pedemonte alle 6.25 e poi su quella delle 6.45 che abbiamo anticipato – spiega il presidente di Atp Esercizio, Enzo Sivori -. In entrambi i casi riusciamo a portare i ragazzi alle coincidenze con i treni in perfetto orario”.

Atp Esercizio ha istituito un servizio gratuito di corriere navette dedicato agli studenti delle scuole superiori che siano residenti nei Comuni della Valle Stura e della Val Polcevera. “Dopo il crollo di ponte Morandi l’esigenza del trasporto scolastico è diventata fondamentale anche per i liceali e gli studenti degli istituti superiori genovesi – dice Claudio Garbarino, consigliere delegato ai Trasporti per la Città Metropolitana – oggi, dopo una fase di monitoraggio, si è stabilito di attuare alcune modifiche agli orari per andare incontro alle esigenze degli studenti”.

Il servizio di mobilità è dedicato a tutti i ragazzi che abitano nelle due vallate. Ogni giorno sei navette partono da Rossiglione, Ceranesi.