Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Anas, investimenti di 9 mln su strade ex statali Liguria. “Recuperare il deficit manutentivo”

Tra le novità della gestione Anas figura il "presidio giornaliero" delle strade tramite sorveglianti e il "pronto intervento"

Più informazioni su

Genova. Ammonta a circa 7,5 milioni di euro l’importo per lavori di manutenzione riguardanti le strade ex statali liguri passate alla gestione dell’Anas.

L’investimento complessivo è di 9 milioni di euro per “recuperare il deficit manutentivo accumulato negli anni”, spiega l’azienda. Il conferimento delle 12 strade è dell’inizio di agosto ed ha aggiunto ai 373 chilometri di strade statali già in gestione ad Anas ulteriori 283 chilometri.

Gli interventi sono stati avviati in via prioritaria sulle statali 35 dei Giovi e 523 del Colle di Cento Croci, nei comuni di Ronco Scrivia e Varese Ligure, con il ripristino della pavimentazione.

“In Liguria il tema delle strade provinciali è molto delicato in quanto esiste un problema di ordinaria manutenzione che si aggiunge agli stati di emergenza conseguenti il maltempo che solo il trasferimento ad Anas con le relative risorse poteva gestire”, spiega l’assessore regionale alle infrastrutture Giacomo Giampedrone.

Tra le novità della gestione Anas figura il “presidio giornaliero” delle strade tramite sorveglianti e il “pronto intervento”, precisa il responsabile dell’Area compartimentale della Liguria Salvatore Campione.