Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Solidarietà, la corsa solidale dei “Distinti Gentiluomini” arriva in Valpolcevera

Genova. A meno di quattro giorni dall’evento che vedrà impegnati oltre 80 mila motociclisti in tutto il mondo, si stanno ultimando i preparativi che porteranno, per il quinto anno, oltre 300 centauri a sfilare per la città.

La “corsa” ha l’obiettivo di raccogliere fondi per la ricerca contro il cancro alla prostata, ma quest’anno, dopo il disastro del ponte Morandi, Cafe Racer Genova – che organizza l’evento – ha deciso che la corsa i distinti gentiluomini la faranno verso la Valpolcevera per portare solidarietà e un aiuto a cittadini e attività della zona.

Il Ride genovese: quest’anno viste le difficoltà di viabilità, ci saranno due punti di incontro, a levante via Diaz (Caravelle) alle 9,30 e a ponente alla Marina Aeroporto presso Rosso pomodoro, stesso orario. Partenza alle 10,00. Una Jaguar “E” degli anni settanta aprirà il corteo di moto a levante. Destinazione Valpolcevera e arrivo in via Piombino, si potrà posteggiare nelle vie adiacenti, grazie al Civ Vivi Certosa.

Ad accogliere i centauri ci sarà la musica del Dj Alex Strange, mentre Monsieur Barberia Top Hair in collaborazione con Vuscià appronterà gli ultimi ritocchi a barbe, baffi e capelli, per arrivare in ordine alla premiazione: in palio per le moto d’epoca più belle e per la coppia più elegante ci saranno kit della Proraso per la cura di barbe e baffi.

L’aperitivo si farà nei bar della zona dove i negozi resteranno aperti per tutta la durata dell’evento. Durante l’evento e tramite la pagina Facebook di Cafe Racer Genova saranno raccolte donazioni che poi verranno consegnate al Comitato sfollati ponte Morandi.

Cosa è il Distinguished Gentleman’s Ride: In tutto il mondo sono oltre 90 i paesi che parteciperanno all’evento, dall’Albania al Venezuela, dalle Filippine all’Uruguay, fino a Sydney in Australia dove nel 2012 venne ideata l’iniziativa per sensibilizzare e raccogliere fondi per la ricerca contro il cancro alla prostata. Tutti i continenti sono rappresentati per un totale di 62mila motociclisti che sfoggeranno i loro abiti migliori, possibilmente in stile vintage con barbe e baffi impomatati in sella a motociclette da sogno.

Come partecipare: mentre gli anni scorsi era possibile iscriversi solo se si possedeva una moto classica o classica moderna (café racer, scrambler, bobber, custom), vespe o lambrette, quest’anno il ride sarà aperto a tutti i tipi di moto per poter avere una partecipazione più ampia, con lo scopo di aiutare maggiormente cittadini e attività in difficoltà. Ci si iscrive sul sito www.gentlemansride.com selezionando il “ride” di Genova. Le info per il “ride” genovese sono anche sulla pagina Facebook di Cafe Racer Genova.
Link al video dell’evento: https://vimeo.com/184718077

Cafe Racer Genova è un gruppo di appassionati di motociclette classiche e modern classic nato a Genova nel 2010. La pagina facebook conta oltre 4000 iscritti, per lo più guidano moto vintage bicilindriche rigorosamente customizzate.