Quantcast
Esodo

Traffico in aumento sulle autostrade genovesi, in città code per chiusura temporanea sopraelevata

Una fuga di gas ha complicato ulteriormente il traffico, già caotico, in città

Genova. Anche una fuga di gas in via dei Pescatori avvenuta nel pomeriggio, ha contribuito ad aumentare il traffico di questo primo venerdì di agosto a Genova. In via precauzionale era stata chiusa la strada Sopraelevata in entrambe le direzioni nel tratto piazza Cavour-Foce. Dopo l’intervento dei vigili del fuoco e di Ireti la Aldo Moro è stata riaperta, ma il traffico, alle 18, era ancora in gran parte da smaltire. Forti rallentamenti nella zona della Foce, in corso Aurelio Saffi, in corso Quadrio, via Gramsci, ma anche in largo Zecca fino a piazza Corvetto.

Intanto cresce il traffico anche sulle autostrade intorno al nodo genovese: alle 17.15 traffico rallentato sulla A12 Genova-Livorno tra il bivio A12/A7 Milano-Genova e Genova Est per traffico intenso.

Coda  sulla A7 Milano-Serravalle-Genova tra bivio A7/A10 Genova-Ventimiglia e bivio A7/A12 Genova-Livorno per traffico intenso (ore 17.26).

Coda  anche sulla A10 Genova-Savona-Ventimiglia  tra bivio A10/A26 Trafori e bivio A10/A7 Milano-Genova per traffico intenso.

Questo fine settimana è il secondo in cui Anas prevede l’esodo per le vacanze. Previsto traffico da bollino nero nella mattinata di sabato, rosso nel pomeriggio e domenica mattina. Il bollino rosso scatta a partire dal pomeriggio di oggi, venerdì 3 agosto, quando si prevede un incremento di traffico per gli spostamenti verso le località di villeggiatura, in particolare lungo le dorsali adriatica, tirrenica e jonica, compreso l’itinerario E45 che collega i due versanti della penisola e ai valichi di confine in direzione di Francia, Slovenia e Croazia.

Domani, sabato 4 agosto, bollino nero nella prima parte della giornata, mentre nel pomeriggio si prevede traffico intenso da bollino rosso, in direzione sud, sulle principali direttrici verso le località di mare e in uscita dai centri urbani.

Anche domenica 5 agosto è contrassegnata dal bollino rosso, ma solamente al mattino. Il traffico si preannuncia intenso anche per i numerosi spostamenti locali che si concentreranno lungo gli itinerari del mare.

Anche oggi è in vigore il divieto di transito dei mezzi pesanti dalle 14 alle 22, domani dalle 8 alle 22 e domenica dalle 7 alle 22.