Quantcast
Sopralluogo

Sestri Levante, fobia viadotti. Le segnalazioni dei piloni “ammalorati” fotogallery

"Non sono un tecnico ma credo che questi piloni abbiamo bisogno di manutenzione"

piloni autostrada sestri

Genova. Dopo il crollo di Ponte Morandi, come prevedibile e comprensibile, tutte le infrastrutture viarie liguri sono entrate nell’occhio del ciclone, e le loro condizioni di salute sotto al vaglio degli occhi, impauriti, di cittadini e amministratori locali.

Dopo il nostro primo reportage sui alcune infrastrutture viarie del levante cittadino, tra viadotti, ponti e passerelle pedonali, da Sestri Levante arriva un altra segnalazione.

A compiere il sopralluogo, il consigliere comunale Marco Conti, che tra ieri e oggi ha fatto visita ad alcuni piloni del tratto di A12 che attraversa il suo comume. Nelle foto si vedono i piloni dei viadotti che attraversano località Villa Ragone e Via per S. Vittoria, via Sara e Contrada Pestella.

[tag name=”crollo ponte morandi”]

“Non sono un tecnico e pertanto non posso dare valutazioni sulle condizioni strutturali dei piloni – ha precisato Conti – ma ritengo che le fotografie allegate diano già una chiara indicazione sulla necessità di mettere in atto interventi di manutenzione conservativa”.

A scanso di equivoci, la segnalazione è stata inoltrata contestualmente anche agli uffici di Autostrade per l’Italia, attraverso pec: “Nell’occasione ho chiesto una relazione sugli interventi di manutenzione che sono stati effettuati nell’ultimo quinquennio e quali sono stati programmati per i prossimi anni, nella tratta di Vostra competenza che attraversa il Comune di Sestri Levante”.

leggi anche
Ponti, viadotto e passerelle
Sospesi
Dopo la tragedia del Morandi, l’esercito di calcestruzzo: ponti e viadotti di Genova tra ruggine, crepe e rattoppi
Crollo Ponte Morandi
Gli esperti
Crollo ponte Morandi, i geologi italiani: “Serve piano straordinario di manutenzioni”