Calciomercato

Sampdoria, ipotesi Munir (Barcellona)

Il giocatore del Barcellona, lo scorso anno in prestito all'Alaves. è un profilo seguito dallo scouting blucerchiato

Genova.  Come novità concreta, c’è solo l’acquisizione, a titolo tempraneo biennale e con diritto di opzione, del giovane centrocampista (classe 2000), Leonardo Benedetti, dallo Spezia, destinato alla Primavera.

Anche se, sempre a proposito di Academy, c’è da registrare il ritorno alla Sampdoria di Felice Tufano, come allenatore dell’Under 17… Bentornato mister !

Per il resto, circolano le solite voci…

Lorenzo Tonelli, sempre in pole position, per il ruolo di difensore centrale (anche se pure il Cagliari è interessato al partenopeo).

Per Pedro Obiang, continua il braccio di ferro tra West Ham e Sampdoria, tanto che sono tornati alla ribalta Stefano Sensi e Stephane M’Bia, il quale ultimo imporrebbe tuttavia uno sforzo economico, per l’ingaggio, forse meritevole di essere fatto, pur di dare una giusta dose di esperienza in mezzo al campo… Ricordiamoci di uno dei tanti detti di Vujadin Boskov: “Come gioca centrocampo, gioca squadra”.

Non abbiamo ancora parlato dell’attaccante in più, chiesto da Giampaolo… beh, potrebbero essere due, perchè Quagliarella  è sempre più chiacchierato (chi dice Udinese, chi dice Parma, stessi corteggiatori di Matias Silvestre).

Ed allora riecco spunatare i nomi di Munir El Haddadi (classe ’95 del Barcellona, ma in prestito all’Alaves, che altre fonti indirizzano invece al Siviglia) e di Jonathan Calleri, che sembrava già finito “out” dai profili seguiti dalla Samp…- ma durante il calciomercato, mai dire mai…