Generosità

Per gli angeli del soccorso 80 kg di focaccia donati dai fornai e raccolti da un semplice cittadino

Una tra le tante piccole-grandi storie di generosità in questi giorni difficili e tragici per Genova

Genova. Ha cominciato prendendo spunto da un ringraziamento ascoltato alla tv da parte di uno dei soccorritori: “Un fornaio ci ha portato la focaccia”.

Federico Stero, dipendente Asl, in ferie questa settimana, ha così pensato di dare il proprio contributo: “Ho la faccia buona e sono andato a chiedere nei forni che conosco, ho raccolto 10 kg il primo giorno, 30 kg il secondo, oggi probabilmente siamo a 80 kg”.

Una catena di generosità per coloro che non si sono risparmiati un minuto nella ricerca dei dispersi e nella corsa contro il tempo anche per liberare il greto del Polcevera, che, in caso di pioggia, rischierebbe di esondare a causa dell’enorme quantità di cemento che fa da barriera.

[tag name=”crollo ponte morandi”]

leggi anche
  • Solidarietà
    Ponte Morandi, il cuore dei genovesi: Federico, che rinuncia alle ferie e porta 130 kg di focaccia ai soccorritori