Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo, la parola d’ordine resta “afa”: ancora non si prevede una svolta anti-caldo previsioni

Ecco quello che accadrà nelle prossime ore e nei prossimi giorni secondo gli esperti del centro Limet

Più informazioni su

Genova. Se vi state chiedendo se avremo un cambio di passo sul fronte caldo record in questo nuovo avvio di settimana, la risposta è no. Secondo gli esperti del centro meteo Limet dai prossimi giorni saranno possibili alcune infiltrazioni atlantiche, quindi dei flussi di instabilità, ma non si intravvede una diminuzione significativa di afa e temperature. In attesa delle nuove indicazioni di ministero della Salute e Arpal regionale, ecco le previsioni meteo per le prossime ore e i prossimi giorni.

Oggi domenica 5 agosto ancora valori termici elevati con afa lungo le coste. Cielo e Fenomeni: Al mattino qualche velatura qua e la interesserà il settore centro occidentale. Dal pomeriggio possibilità di fenomeni temporaleschi sui rilievi, soprattutto Alpi liguri, in parziale sconfinamento verso i settori costieri adiacenti, le altre zone saranno interessate dall’espansione delle incudini temporalesche con cielo velato. Venti: a regime di brezza. Residuo nord al mattino sul ponente ligure. Mare calmo. Temperature in calo nei valori massimi ma con afa nuovamente pesante, saranno comprese tra 27 e 34 gradi sulla costa, tra 22 e 35 nell’interno.


Domani, lunedì 6 agosto, ancora picchi di calore elevati. Sereno al mattino. Brevi rovesci o temporali nelle zone interne durante le ore pomeridiane. Venti quasi assenti, mare poco mosso. Temperature stazionarie su valori molto elevati. Afa lungo le coste.

Martedì 7 agosto afa sempre elevata sul litorale. Temporali pomeridiani sui rilievi di confine, sereno altrove.