L'inchiesta sui ticket. La procura di Genova chiede l'istanza fallimentare per Qui!Group - Genova 24
"buoni" pasto

L’inchiesta sui ticket. La procura di Genova chiede l’istanza fallimentare per Qui!Group

Mentre l'azienda, che ha 32 milioni di debiti, aveva proposto la gestione commissariale

Generica

Genova. Qui!Group, la procura di Genova, che indaga sulla crisi dell’azienda che – tra le altre cose – si occupa della partita dei buoni pasto Qui!Ticket, ha presentato istanza di fallimento per il gruppo. La richiesta è arrivata durante l’udienza al tribunale civile di Genova che avrebbe dovuto decidere sull’amministrazione controllata. Decisione che il giudice, alla luce della mossa dei pm, non ha preso, riservandosi alcuni giorni di tempo.

Un no ai magistrati porterebbe alla nomina di un commissario straordinario, un sì alla dichiarazione di fallimento. A essere preoccupati sono i migliaia di commercianti che vantano crediti nei confronti dell’azienda, ma anche i circa 500 lavoratori (200 a Genova) di Qui!Group. In questi giorni sono tutti in ferie, fino a fine agosto. I sindacati, per ora, non hanno organizzato nessuna forma di protesta.

Qui!Group, è emerso, ha oltre 30 milioni di debiti (32). La vicenda si trascina da mesi, ma solo a metà luglio scorso c’è stato lo stop da parte del Consip (con una risoluzione della convenzione tra la società e gli enti di alcune regioni tra cui la Liguria) alla distribuzione dei ticket , molto utilizzati da diversi enti pubblici oltre che dalle aziende private.

leggi anche
Generica
Caos buoni pasto
Qui! Group, a fine agosto una terna di commissari per tentare il salvataggio. I sindacati: “Ammortizzatori sociali per i dipendenti”
buono pasto qui ticket
La procedura
Caos buoni pasto, la Qui! Group presenta istanza di amministrazione straordinaria
Incidente Villa Banfi
Argomento
Caos dei buoni pasto, per Qui!Group un debito di 32 milioni di euro
palazzo di giustizia tribunale genova
Inchiesta
Insolvenza Qui! Group, indagini procura non escludono truffa a danni Stato
buono pasto qui ticket
Ordine del giorno
Buoni pasto, Comune chiede a Regione tavolo su Qui! Group: 250 posti di lavoro a rischio