Quantcast
La visita

Il segretario Pd Maurizio Martina: “Case per gli sfollati e viabilità, le priorità per far ripartire Genova”

A Genova ha incontrato i vertici di Comune e Regione

Genova. Anche il segretario nazionale del Pd, Maurizio Martina, oggi a Genova, due giorni dopo il crollo del Ponte Morandi, per incontrare gli amministratori locali, regionali e i parlamentari liguri del Pd.

Al termine di questo appuntamento, Martina ha incontrato il sindaco Marco Bucci e si è sentito telefonicamente con il presidente della Regione, Giovanni Toti.

“La prima necessità è che nei prossimi giorni vengano messe in atto misure concrete a sostegno dei cittadini e dell’economia del territorio, a forte rischio nel caso si verificasse una pericolosa situazione di stallo nei trasporti – dice Martina – inoltre il Governo dia seguito al più presto possibile a tutti i progetti infrastrutturali di cui necessita Genova per superare l’isolamento e consentire la messa in sicurezza della città, in vista anche della fine del periodo estivo”.

L’obiettivo indicato dal segretario PD è “garantire ai genovesi il ritorno alla quotidianità. Ugualmente prioritaria è l’esigenza di dare risposte immediate alla questione degli sfollati, che da due giorni hanno dovuto abbandonare le loro abitazioni per ragioni di sicurezza e a cui occorre dare una risposta in tempi rapidissimi”.

leggi anche
  • Un tetto entro natale
    Due camere, servizi e un salotto con vista Polcevera: ecco le prime case per gli sfollati di Ponte Morandi
  • "settembrata"
    Pd, domenica a Pontedecimo il segretario Martina torna a Genova dopo la visita agli sfollati del Morandi