Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Crollo ponte Morandi, la commissione del ministero: “Il pilone sulle case è più malato di quello caduto”

Questo si legge nella relazione che la commissione ministeriale ispettiva ha inviato alla struttura commissariale diretta dal presidente della Regione Toti

Più informazioni su

Genova. L’esame della documentazione progettuale per gli interventi di manutenzione su Ponte Morandi evidenziano per “la pila n.10, sopravvissuta al crollo, uno stato di degrado dei materiali di grado più elevato, 4 su una scala di cinque, rispetto a quello che era stato riscontrato nella pila numero 9 crollata, che risultava di livello 3”.

Come riporta l’agenzia Ansa, questo si legge nella relazione che la commissione ministeriale ispettiva ha
inviato alla struttura commissariale.

Ed è certamente questo uno degli elementi che hanno portato la stessa commissione oggi a mettere in allerta la prefettura di Genova sulla necessità di una messa in sicurezza o di una demolizione imminente.