Quantcast
Aiuto morale

Crollo ponte Morandi, in campo anche gli esperti di counseling

Genova.  Anche gli esperti di counseling si mettono a disposizione, con giornata aperta a tutti i cittadini per condividere ed elaborare la tragedia legata al crollo del Ponte Morandi. Ad aprire la propria sede ai genovesi è Aspic Piemonte Liguria, in Via Cairoli 8, a Genova che, dalla 14 alle 19, terra un incontro al quale parteciperanno gli esperti di Aspic Emergenza. 

“Arriveranno da Roma alcune persone del nucleo di sostegno psicosociale di Roma – spiega il presidente, Marco Andreoli – persone che si occupano di Counseling e sostegno di emergenza da diversi anni e che hanno operato on molte aree critiche del territorio, dall’Aquila ad Amatrice”. 

Questo primo gruppo di condivisione, spiegano, servirà ad aiutare tutte quelle persone che, anche se non sono state coinvolte direttamente dalla tragedia hanno comunque necessità di aiuto. 

[tag name=”crollo ponte morandi”]

“Vogliamo offrire il nostro aiuto a tutti coloro che sentono il bisogno di esprimere il loro dolore e di condividere l’impatto di questa drammatica esperienza sulla loro vita e sul loro stato d’animo”. Questo primo incontro molto probabilmente, conclude il presidente, sarà seguito anche da altre iniziative.