Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Crollo ponte Morandi, Costa e Msc sospendono il “derby” delle crociere e si uniscono nel cordoglio

Una ha il capoluogo ligure come home port, l'altra vi è nata 70 anni fa

Genova. Il messaggio, univoco, è stato affidato alle pagine di alcuni quotidiani comprate per esprimere cordoglio. Così le compagnie di crociera Msc, che ha il suo home port a Genova, e Costa Crociere, che ha Genova ha una sede da 70 anni, hanno messo in stand by, metaforicamente, il derby del mare e si stanno concentrando sui possibili aiuti alla città ferita dal crollo di ponte Morandi.

“Msc e tutte le società del gruppo – si legge nella nota – si stringono alla città di Genova, a tutti i genovesi e in particolare alle vittime di questa immane tragedia e ai loro familiari partecipando con commozione al lutto che ha colpito un intero Paese. Ribadiamo il nostro impegno a favore di Genova e del suo tessuto economico-produttivo. Ci siamo messi a disposizione di Comune e Regione per collaborare fattivamente a progetti di ricostruzione e sviluppo”.

Costa Crociere, nella forma della lettera aperta, sottolinea che quanto accaduto “rimarrà per sempre nei nostri pensieri e nei nostri cuori come una assurda tragedia che ci ha colpito profondamente come genovesi e come italiani. In questo momento tragico, i nostri pensieri sono rivolti alle vittime, alle loro famiglie, agli sfollati a tutte le persone che sono coinvolte nelle operazioni di emergenza e assistenza. Genova è stata colpita in maniera profonda ma è una città forte perché forti sono i genovesi, donne e uomini che sin da subito hanno risposto con coraggio e grande dignità”.

Costa prosegue: “Lavoreremo sin da subito con Comune e Regione per identificare progetti concreti su cui attivare le risorse della nostra Fondazione”.

Sembra passata una vita da quando, a Genova, le notizie erano quelle relative alle polemiche sul maxiscivolo di via XX Settembre allestito per il compleanno di Costa Crociere o per il rumore della festa dell’inaugurazione della nave dei record MSC Seaview.

(foto tratta dal sito “crociera economica”)