Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bypass a mare, al via i sopralluoghi per definire il progetto per il collegamento autostrada-porto

Genova. E’ la strada che potrebbe alleggerire notevolmente le criticità legate alla viabilità d’emergenza venutasi a creare con il crollo di Ponte Morandi: una “via” per i camion per raggiungere l’area portuale senza intasare “troppo” il traffico urbano.

Il progetto del by-pass non è ancora definito nel dettaglio ma dovrebbe prevedere un percorso che dalla rotonda di via Siffredi, aprendo un varco nella zona, entri” in area Ilva, costeggiando lo stabilimento sulla quella che viene chiama strada del Papa, per arrivare nella aree di Sviluppo Genova, a Cornigliano.

Da qui i tir “scalcherebbero” il Polcevera con un nuovo ponte dedicato, che li immetterebbe direttamente in area portuale, presso le banchine di Calata Dernma, all’interno del Sech. Ovviamente per il percorso contrario si utilizzerebbe la stessa strada, che si prevede a carreggiata unica con due corsia, una per senso di marcia.