Autostrade, dalle 11 tratte urbane gratuite. Possibili i rimborsi per pedaggi pagati dal 14 agosto - Genova 24
Ci siamo

Autostrade, dalle 11 tratte urbane gratuite. Possibili i rimborsi per pedaggi pagati dal 14 agosto

casello autostrada

Genova. Dopo le prime ore di confusione, arriva la comunicazione ufficiale e l’aggiornamento del sistema di calcolo: dalle 11 di questa mattina le tratte urbane dell’A10 e A7 non si pagano.

Nel dettaglio tutti i percorsi tra Bolzaneto e Genova Ovest, Prà, Pegli e Aeroporto, non sono più calcolati al casello. A comunicarlo la stessa società Autostrade in comunicato stampa. Ovviamente siamo andati a verificare immediatamente: ed è confermato che alla consegna del ticket di ingresso il calcolo da risultato zero, e le sbarre si alzano.

Notizie anche in merito a rimborsi per chi ha viaggiato sulle medesime tratte a partire dal 14 agosto, giorno della tragedia. Aspi comunica che: con una semplice dichiarazione (recandosi presso i Punto Blu di Genova Ovest e Genova Sampierdarena, oppure scrivendo a info@autostrade.it) coloro che hanno pagato il pedaggio sulle stesse tratte a partire dal 14
agosto potranno chiederne il rimborso.

Ai possessori di Telepass i transiti a partire dal 14 agosto sulle tratte in questione non verranno fatturati.

leggi anche
scontrino autostrade
"deve pagare"
Autostrade, si continua a pagare. Ai caselli genovesi la beffa del pedaggio
centro civico buranello
Faccia a faccia
Crollo ponte Morandi, altre 6 case agli sfollati. Autostrade attiva due punti di contatto con la popolazione colpita
casello autostrada
Il tema
Crollo del Morandi, Autostrade estende la gratuità del pedaggio all’area extra-genovese: oggi i dettagli