Città green

Dopo un anno di governo torna il fantasma dell’ordinanza “anti Vespa”, Bucci: “Non daremo divieti da un giorno all’altro”

A fine anno sarà presentato il piano operativo di Tursi, i possessori di mezzi a due tempi, inquinanti, avranno qualche anno per "organizzarsi"

Vespisti a Genova

Genova. “Non domani, non tra un anno, ma dovremo fare in moto che i motori più inquinanti non possano più circolare in determinate zone del centro”. Il sindaco di Genova Marco Bucci, in occasione della conferenza stampa per il primo anno a palazzo Tursi, torna a parlare di mobilità e ambiente.

Se non si può parlare di ritorno sulla scena della cosiddetta “ordinanza anti Vespa”, la serie di limitazioni alla circolazione proposte dal precedente governo Doria e che di fatto avrebbe stoppata circa 20 mila veicoli euro 0, Bucci sa che la direzione da prendere per i prossimi anni è quella verso una maggiore sostenibilità dei trasporti pubblici e privati.

“La strategia – spiega – è favorire i mezzi elettrici, come stiamo già facendo, in quest’ottica i motori a due tempi non potranno avere vita lunga”. Il sindaco annuncia che a fine 2018 il Comune fornirà un piano operativo sul tema: “Sarà un piano a lungo termine, non diremo ‘da oggi tu hai il problema di non poter circolare’, però daremo il tempo alle persone di adeguarsi a quella che sarà la nostra strategia”.

L’obbiettivo del primo cittadino è “rendere Genova la prima città davvero green d’Europa, diventare attrattiva per questo, non stiamo intraprendendo questo cammino per via dell’inquinamento perché i dati che abbiamo dicono che la situazione è ottima”.

L’ordinanza anti Vespa della giunta Doria, osteggiata con forza dalle associazioni di motociclisti e vespisti in città e diventata un caso anche a livello internazionale, era stata archiviata dall’attuale assessore all’Ambiente Matteo Campora nel luglio scorso, a pochi giorni dall’insediamento.

Più informazioni
leggi anche
Raduno vespe
Svolta
L’Ordinanza “anti Vespa” finisce nel cestino, allo studio del Comune incentivi per l’acquisto di mezzi ecologici
Raduno vespe
Le iniziative
Ordinanza antismog, contro il blocco delle Vespe nasce il comitato RespiriAmo Genova
Raduno vespe
Antismog
Motociclisti sul piede di guerra: Tursi ritiri delibera antismog o scenderemo in piazza”
marco bucci
Il punto
Bucci traccia il bilancio dopo il primo anno: “In arrivo 30 mila posti di lavori in più”
babbo natale vespa
Stangata
Ordinanza anti-vespe, in settimana arriva il testo definitivo. Nessuna deroga per i mezzi storici