Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sturla ancora protagonista nel salvamento

Nei campionati nazionali arrivano le medaglie per Andrea Negrotto Cambiaso e Martina Repetto

Più informazioni su

Termina alla grande la stagione della Sportiva Sturla, sezione salvamento che è stata impegnata dall’11 al 15 luglio al Campionato estivo Lifesaving di categoria di Roma. La società biancoverde ha dovuto vedersela con una concorrenza agguerrita composta da ben 88 enti nazionali ovvero 1.289 atleti da tutta Italia. 

Sturlini che, però erano fra le società accreditate per essere protagoniste visti anche i risultati a livello regionale e la sua tradizione. Impegnati diverse categorie: junior, senior e cadetti. Su tutti brilla Andrea Negrotto Cambiaso che è vice campione italiano nei 200 metri ostacoli e quarto nei 100 percorso misto. Bene anche Martina Repetto, regina di Sturla nel salvamento che si piazza al terzo posto nella 100 metri manichino pinne.

Cambiaso ha poi conquistato un bronzo insieme ad Enrico Guidi, Noah Mattia Erba e Andrea Ponte nella 4×50 cadetti maschile mista. Prestazioni in netto miglioramento in generale per gli sturlini che trovano piazzamenti di rilievo in diverse gare con un posto nei primi otto per: Alisia Siberiu, Lisa Pernthaler, Diego Muzio, Riccardo Cotrozzi, Gabriele Taffone, Christian Conti, Lorenzo Omero, Tito Quidacciolu, Carlotta Tortello, Andrea Negrotto Cambiaso, Noah Mattia Erba, Lorenzo Taffone, Pietro Cotrozzi, Kevin Angeli, Fabio Ballati, Emanuele Dufour, Matilde Piatti, Enrico Guidi, Andrea Ponte, Beatrice Mantelli, Margherita Manni, Martina Repetto, Simone Marangon, Gloria Balestrero, Gianluca Bellan e Giorgio Santucci.