Nuoto

Soddisfazioni e buone sensazioni per la Sportiva Sturla nuoto

In fase di conclusione la stagione agonistica dei biancoverdi che hanno mostrato progressi e si stanno facendo largo sia a livello regionale che nazionale

La Sportiva Sturla sta per concludere la propria stagione agonistica. L’atto finale sarà quello dei Campionati Italiani Giovanili Estivi che si terranno a Roma dal 7 al 13 agosto e vedranno tre nuotatori biancoverdi partecipare. Si tratta di Sara Garipoli che scenderà in vasca nei 100 e 200 farfalla e nei 400 misti; Emanuele Bottino invece sarà protagonista dei 400, 800 e 1.500 stile libero. Infine Matteo Maragliano gareggierà nei 50, 100, 200 dorso e 50 e 100 farfalla.

Per quanto concerne la società biancoverde, il bilancio è molto positivo considerando che la stagione scorsa terminò con 1249 punti contro i 1536,5 di questa. Quarto posto assoluto per società a livello regionale e terzo nel campionato. Stesso piazzamento ottenuto per la categoria ragazzi.

Fra gli atleti spiccano senza dubbio i 3 titoli regionali assoluti conditi da 21 medaglie complessive, mentre nei campionati di categoria sono ben 18 i titoli reginali, con 53 medaglie e 5 atleti che parteciperanni ai Criteria Invernali: oltre ai tre succitati, saranno presenti anche Chiara Carmassi e Arianna Pavanello. Grande merito va anche agli allenatori Valentina Tricarico e Alessio De Luca

Per Maragliano la soddisfazione enorme di poter partecipare sia ai Campionati Assoluti Italiani che al prestigioso Trofeo internazionale “Sette Colli” di Roma. Inoltre è stato convocato, insieme a Chiara e Luca De Pascale e a Bottino alla rappresentativa regionale.

Fra i più giovani esordienti, allenati da Francesco Runci e Lorenzo Durlicco, si è evidenziata una crescita esponenziale che traspare dal salto della 12^ posizione occupata dal gruppo A della società sturlina in inverno, allla 7^ di questa estate, mentre il gruppo B è sesto.

Più informazioni