Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria: tesserato Rafael, si avvicinano Defrel e Pjaca

L'ex Napoli e Santos è già in ritiro

Genova. Cosa volere di più come dodicesimo di uno che ha difeso la porta della Seleção?

Rafael Cabral Barbosa ha già raggiunto il ritiro di Ponte di Legno, di modo che i tifosi blucerchiati potranno veder crescere con tranquillità Emil Audero, certi che in panchina l’esperienza non manca (al di là di quanto deciderà di fare Vid Belec).

Intanto arrivano sempre più conferme dell’imminente passaggio di André Grégoire Defrel dalla Roma alla Samp (si parla di prestito oneroso, con diritto di riscatto), mentre è tutt’altro che in arrivo in porto, la trattativa per portare a Genova Marko Pjaca, che al Bisagno sembra preferire l’Arno… Se non che, l’offerta dei viola alla Juventus risulterebbe meno interessante (per i torinesi) di quella blucerchiata… quindi, “non tutte le speranze son perdute”… e il croato rappresenterebbe davvero un bel surplus, per la rosa di Giampaolo.

La “saudade” è tipica dei brasiliani, ma evidentemente, per fortuna, anche gli spagnoli, di origine equatoguineana ne soffrono… e questo è l’atout in mano alla Samp per convincere Pedro Mba Obiang a lasciare Premier e West Ham, pur di tornare a Bogliasco, dove è diventato “grande”.

Fatto il più sentito in bocca al lupo a Vasco Regini, per una rapida ripresa dall’infortunio subito, corre l’obbligo di correre ai ripari, dato che (con l’utilizzo di Alex Ferrari come vice Bereszyński) alle spalle del duo Andersen/Colley (buona la loro prova contro la FeralpiSalò), c’è rimasto il solo Maxime Leverbe. Radiomercato insiste sui nomi di Lorenzo Tonelli e Vlad Chiriches, ma non è da escludere una sorpresa “alla Sabatini”, pescata in Sud America… tipo Marcos Senesi, ventunenne centrale del San Lorenzo e dell’Under 20 argentina, seguito anche da Sassuolo e Torino, oltre che dal Bruges.

Passando alle “uscite”, Matías Silvestre sembra più propenso a continuare la sua avventura in Italia, al punto di poter preferire il Frosinone allo Spartak Mosca.

Intanto, è stato ufficializzato il prestito di Andrea Tessiore alla Vis Pesaro, dove va a rafforzare la folta colonia dei giovani giocatori del Doria, vale a dire: Ibourahima Balde, Alex Pastor Carayol, Alessandro Gabbani, Carlo Romei, Domenico Cuomo e Alessio Di Nardo.