L'ufficialità

Sampdoria, ecco Jakub Jankto

Nomi a bizzeffe, Bruno e Dendoncher (entrambi dell'Anderlecht), Fernandez (Cadice), Defrel (Roma), Simy (Crotone), Marin (Standard Liegi), Olaza (Talleres) e Rossi (Boca Juniors)

Genova. Bel colpo! La Sampdoria ha ufficialmente comunicato di aver acquisito a titolo temporaneo, ma con obbligo di riscatto, il ceco Jakub Jankto, che ha superato le visite mediche di rito ed è pronto ad essere aggregato ai partenti per Ponte di Legno.

La Samp ha invece fatto “cilecca” con La Gumina, che ha preferito l’Empoli di Riccardo Pecini (sembra con la sponda di un grande club), mentre per quanto riguarda Jandrei, “il colpo è ancora in canna”, pronto ad essere sparato dopo il lungo tira e molla con la Chapecoense.

Se poi anche questa “andasse buca”, l’opzione Agustin Rossi del Boca Juniors sarebbe altrettanto buona… se non di più !

Non viene La Gumina? Il mondo è pieno di attaccanti… Gregoire Defrel, ad esempio, che è in uscita dalla Roma, ma anche – se si volesse optare per una soluzione low cost – il Simy, che solo per poco non ha salvato il Crotone di Walter Zenga.

Fonte di ispirazione per la Sampdoria, resta il mercato belga… da dove giunge notizia di un interessamento per Massimo Bruno (centrocampista, con spiccate attitudini offensive, dell’Anderlecht, di proprietà del Lipsia, di chiare origini italiane, pur essendo nato in Vallonia e per Leander Dendoncher, un mediano che gioca nella stessa squadra belga, ma davanti alla difesa. Il primo è del ’93, il secondo del ’95.

E non si è del tutto eclissata la voce di Razvan Marin, che ancorché rumeno, gioca in Belgio, nello Standard Liegi.

Continuando a parlare di centrocampisti, eccone uno spagnolo (sul quale sono puntati anche gli occhi della Fiorentina), abile ad organizzare le fasi difensive di gioco: Alex Fernandez del Cadice, il fratello minore di Nacho, il difensore del Real Madrid e della nazionale iberica.

Parla spagnolo anche l’uruguayano Lucas Olaza, il terzino mancino, classe ’94, che gioca nel Talleres, che sarebbe una buona opzione per coprire la fascia difensiva sinistra del Doria.

Chiudiamo con le notizie che riguardano le uscite.

La Salernitana ha annunciato il tesseramento di Antonio Palumbo, che reduce dal prestito al Trapani, passa a quello in costa amalfitana.

Il Frosinone cerca di arrivare a Jacopo Sala, mentre Avellino, Pro Vercelli e Pro Piacenza puntano a Wladimiro Falcone ed il Bari ad Atila Varga, che ha fatto benissimo ad Arezzo.

Trattative in corso anche con l’Albissola, che – per affrontare la Serie C – mira ad ottenere tre giovani blucerchiati, Giacomo Piccardo (portiere), Filippo Oliana e Giacomo Ferrazzo (difensori).