Manomissione

Rubavano elettricità all’Enel, coppia di conviventi denunciata a Sampierdarena

Operazione del nucleo radiomobile dei carabinieri

Genova. Un uomo e una donna, colombiani, conviventi, sono stati denunciati a Sampierdarena per furto aggravato e continuato in concorso perché da tempo, nella loro abitazione, aveva manomesso il contatore dell’Enel per rubare, di fatto, energia elettrica.

I due sono stati scoperti dai carabinieri del nucleo radiomobile. In pratica alterando il centralino riuscivano a consumare elettricità senza pagarla. L’appartamento dove era avvenuto il fatto si trova il via La Spezia.

I carabinieri sono intervenuti insieme ai tecnici Enel per accertare il reato.

Più informazioni