Paura

Relitto Haven, sub dispersa dopo immersione: dal mattino riprese le ricerche

L'allarme lanciato dal diving center che aveva organizzato l'escursione sottomarina

Genova. Sono riprese questa mattina le ricerche della sub dispersa da ieri nei pressi del relitto della Haven.

Domenica, infatti, in tarda mattinata, una donna non è più riemersa dopo l’escursione subacquea nei pressi della nave affondata decenni fa.

A dare l’allarme il personale del centro diving che l’accompagnavano: non sono ancora chiare le dinamiche di quello che è successo. Sul posto Carabinieri, Guardia Costiera e i sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Genova

La donna è data per dispersa: alle ricerche partecipano anche i sommozzatori dei vigili del fuoco di Milano. La zona ha profondità che arrivano ai 50 metri, e le squadra di soccorso si sono date il cambio tutto il giorno per perlustrare l’area.

Da Milano è arrivato un robot sottomarino, Rov, capace di entrare negli anfratti non raggiungibili in sicurezza dai sub.

leggi anche
  • Incidente
    Haven, ancora una morte sul relitto maledetto: trovato il corpo della sub piemontese dispersa