Pallanuoto femminile

Rapallo è pronta per le Final Eight Under 19

Grande attesa per l'atto finale che le ragazze di Antonucci si giocheranno davanti al pubblico amico. Nel girone sarà derby con Bogliasco, ma prima le sfide cruciali con Trieste e Napoli

C’è trepidazione in casa Rapallo Pallanuoto perché da giovedì 26 scatta la Final Eight del campionato Under 19 femminile che si svolgerà proprio nella casa delle gialloblù, ovvero la piscina comunale. Insieme alle ruentine anche Bogliasco sarà di scena per rappresentare la Liguria.

Le due genovesi se la dovranno vedere con il Vela Nuoto Ancona, la Plebiscito Padova, la Rari Nantes Florentia, l’Acquachiara Napoli, l’Ekipe Orizzonte Catania e la Pallanuoto Trieste.

In casa rapallese l’attesa è alta e traspariva dai volti e dall’atmosfera presente nel palazzo comunale alla presenza del presidente Enrico Antonucci e del sindaco Carlo Bagnasco. Finora tutto bene, come si dice, con il bronzo delle Under 17, ora tocca alle Under 19 e alle Under 15, anch’esse qualificatesi per la finale. 

Questa è la testimonianza che oltre alla grande campagna acquisti per rinforzare la prima squadra – dice il presidente gialloblù – continuiamo a puntare sul settore giovanile”. Plauso che è stato fatto anche dal primo cittadino e dal consigliere Vittorio Pellerano.

Elogi giunti anche da parte del presidente onorario Fin, Lorenzo Ravina: “La Federazione ha affidato l’organizzazione delle finali ad una società che lavora molto bene, un aspetto positivo perché abbiamo bisogno di una crescita del movimento giovanile, anche in chiave Nazionale”.

Luca Antonucci invece, coordinatore dei tecnici rapallesi ha parlato invece dei risultati acquisiti lo scorso anno e dell’importanza di centrare l’obbiettivo anche nel 2018: “Non faccio pronostici, chiedo solo alle ragazze di dare il 300%, devono pensare di giocarsi il titolo davanti al proprio pubblico”. 

Dopo le belle parole e i complimenti ora la prova della vasca con i due gironi estratti che metterà di fronte Bogliasco e Rapallo già nel girone, formato anche da Trieste e Napoli. Calendario che prevede subito in campo le padrone di casa contro Trieste, giovedì alle 15:30. Venerdì mattina sarà la volta della gara con Napoli, mentre nel pomeriggio si chiude con il derby contro Bogliasco. Sabato e domenica le finali. 

La rosa delle ragazze che scenderanno in vasca: Alessia Gaetti, Nicole Zanetta (capitano), Federica Tignonsini, Dorotea Giavina, Giulia Fiore, Elisa Bianco, Sofia Giustini, Gaia De Salsi, Gaia Gagliardi, Anna Repetto, Alessia Antonini, Francesca Cò, Alessia De Carli e Benedetta Cabona.

leggi anche
  • Al poggiolino
    Rapallo sul tetto d’Italia: sconfitta Bogliasco in finale