Velocissimi

Parco Avventura al Righi, dopo l’incendio la riapertura a tempo di record

Anche grazie alla solidarietà di tanti "amici" della struttura, sabato 28 luglio la Festa degli alberi

Genova. Ha riaperto i battenti a tempo record, dopo soli 10 giorni dall’incendio che l’aveva pesantemente danneggiato, il Parco Avventura del Righi, a Genova. “Siamo davvero felici di poter dire che, in meno di dieci giorni dall’incendio che ci ha colpito, abbiamo restituito il Parco alla sua città” dice il titolare del Parco Avventura Romolo Benvenuto.

La struttura riapre con l’orario di sempre: tutti i giorni dalle 10 alle 19 (e la sera su prenotazione). I responsabili, anche grazie all’aiuto degli “amici del Parco Avventura”, centinaia di cittadini che hanno dato una mano di persona, con un contributo economico o anche con un pensiero sui social network, hanno rimosso il materiale bruciato – una capanna utilizzata come reception e un container – e hanno riacquistato le attrezzature perdute nel rogo.

In questi giorni così complessi “Come prima, meglio di prima” è stato il motto dei soci. “Per questo abbiamo costruito una casetta per l’accoglienza ancora più bella – spiega Benvenuto – acquistato attrezzature nuove e performanti e sostituito i due alberi bruciati con nuovi alberi che pianteremo tutti insieme sabato 28 luglio dalle 10 del mattino, nella festa per il Parco Avventura”.

Un gesto concreto, ma anche simbolico, una nuova rinascita, un nuovo corso del Parco Avventura di Genova che riparte più forte che mai, certo dell’affetto dei bambini e delle loro famiglie, circondato da un amore prezioso che ha combattuto e vinto ogni avversità.

La festa è gratuita, ci sarà uno spettacolo di magia e bolle giganti di Walter Morando alias “Clown Bubble Bignè”, animatore e intrattenitore professionista. Non mancheranno le torte donate dalla pasticceria Tabatù di Genova e un brindisi per tutti davvero speciale.

“I bambini presenti, che in questi giorni sono stati i nostri più grandi sostenitori, ci aiuteranno a piantare ed innaffiare i nuovi alberi regalati da Vertical Green – continua il titolare – mentre i tanti disegni, le lettere ed i biglietti ricevuti dai nostri piccoli fans verranno appesi su una speciale struttura. Una struttura che abbiamo creato per raccogliere tutte le testimonianze d’affetto ricevute e per non dimenticarle mai”.

leggi anche
  • Tam tam
    Parco Avventura, dopo le fiamme, il calore della solidarietà. Tanti volontari per la ricostruzione
  • Al righi
    Incendio doloso al Parco Avventura, il gestore ringrazia i vigili del fuoco e i tanti amici del parco
  • Nella notte
    Incendio doloso al “parco avventura” del Righi, danni per migliaia di euro