Talento

Opera lirica, la genovese Benedetta Torre sul podio del concorso Clip a Portofino

Ai vincitori un premio in denaro e l'opportunità di lavorare nei grandi teatri europei rappresentati dai membri della giuria

Portofino. La genovese Benedetta Torre, soprano, si è classificata terza (ex aequo con il baritono campano Biagio Pizzuti) nella la quarta edizione del Clip, il concorso lirico di Portofino, in programma in questo weekend.

Il primo posto è andato al tenore di origini peruviane Ivan Ayron Rivas. Secondo classificato è il tenore sudafricano Siyabonga Maqungo.

La giuria, presieduta da Dominique Meyer, direttore Staatsoper di Vienna, ha attribuito il premio Under 25, istituito quest’anno per valorizzare anche il talento dei giovanissimi, a pari merito dal soprano belga Louise Foor e dal soprano kosovaro Marigona Qerkezi.

Ai vincitori sarà offerto un riconoscimento in denaro e l’opportunità di lavorare nei grandi teatri europei rappresentati dai membri della giuria, a cui si sono aggiunti il New National Theatre di Tokyo, la National Opera and Ballet di Amsterdam e il Bolshoi di Mosca.