Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Morte sul lavoro a Pegli, sabato mattina a Castelletto i funerali di Matteo Marré Brunenghi

Alle 10 nella chiesa di San Nicolò, il giardiniere svolgeva attività di volontariato

Più informazioni su

Genova. Saranno celebrati sabato mattina alle 10 nella chiesa di San Nicolò a Castelletto i funerali di Matteo Marré Brunenghi, il 46enne deceduto mercoledì mattina in un incidente sul lavoro a Pegli.

Questa mattina il medico legale Sara Lo Pinto ha eseguito l’autopsia sul corpo dell’operaio, rimasto schiacciato da una cippatrice all’interno di Villa Banfi per un subappalto di Aster. All’autopsia ha partecipato anche il consulente nominato della famiglia, Marco Canepa e l’avvocato Rachele De Stefanis, sempre per la famiglia mentre l’indagato, Andrea Carbone, titolare dell’omonima ditta, non ha nominato un proprio consulente.

I risultati saranno depositati tra 60 giorni. Il fascicolo sarà affidato nelle prossime ore al gruppo che in Procura si occupa specificamente degli infortuni sul lavoro e che a breve dovrebbe disporre la perizia sul macchinario.

Sarà probabilmente un funerale molto partecipato. Marré Brunenghi era molto conosciuto perché svolgeva attività di volontariato, con il nome d’arte di clown Treccino, nell’associazione Pagiassi Vip. “Siamo sicuri che chiunque lo abbia incontrato, in ospedale, nei servizi in strada, ai raduni o nei tanti servizi nelle varie VIP di tutta Italia cui ha preso parte, porterà nel cuore un ricordo di Treccino, come conforto in questo momento terribile”, avevano scritto i suoi compagni di associazione qualche giorno fa, alla notizia della morte.