Quantcast
Trasloco

Luna Park, la scelta del Comune è Cornigliano. Ancora incertezza sulle tempistiche

L'area che ospiterà il Luna Park genovese è lo spazio adiacente a Villa Bombrini.

Bruco, il degrado del fratello minore

Genova. L’area che ospiterà il Luna Park genovese è lo spazio di Cornigliano adiacente a Villa Bombrini.

A confermarlo in Consiglio comunale l’assessore Simonetta Cenci, che a margine della seduta del Consiglio Comunale ha ribadito la scelta della giunta: “L’area ovviamente deve essere bonificata – ha sottolineato – entro qualche mese dovrebbe essere pronta”.

Ancora incerte le tempistiche, quindi: non è ancora chiaro se entro Natale sarà pronta per ospitare il tradizionale parco divertimenti. Una cosa che però sembra sicura è che Piazzale Kennedy e la zona della Fiera non vedranno più i “baracconi”.

“L’area del piazzale ospiterà i cantieri e il materiale di risulta delle demolizioni per il Waterfront – ha ricordato Cenci – mentre la tenso-struttura dell’area Fiera potrebbe non essere adatta sia per dimensioni sia per questioni di sicurezza”.

Ma l’assessore non si ferma: “Stiamo valutando anche l’ipotesi di individuare altre aree in città per una “rotazione” – spiega – portando il Luna Park più grande d’Europa, ogni anno, in una parte diversa della città”.

leggi anche
luna park
Protesta
Luna park, i giostrai promettono battaglia contro lo spostamento dalla Foce: “Manifestazione e raccolta firme”
Generico 2018
Dove andrà?
Luna park: il futuro è ancora incerto. Nessuna risposta dal Comune su eventuale spostamento
luna park genova
Rebus
Luna Park alla Foce, totale incertezza sull’addio a piazzale Kennedy: forse già nel 2018
luna park
100 anni di storia
Luna Park, l’appello dei giostrai: “Spostamento dalla Foce sarebbe errore, per tutti”
Generica
Baracconi
Luna park, ultimo anno in piazzale Kennedy: nel 2020 previsto il trasloco a Cornigliano
aree ex ilva progetto cornigliano accordo programma
Bocciato
Luna Park, Cornigliano dice no: “Vogliamo il palasport e rispetto accordo programma”