La mantia scatenato

L’Entella si prepara all’esordio stagionale con una goleada

Contro i dilettanti dei Monti Pallidi in evidenza La Mantia con una tripletta. Il 5 agosto la prima gara ufficiale in Coppa Italia al Comunale. Intanto il calciomercato procede a rilento

La Virtus Entella si sta preparando al prossimo campionato di Serie C dato che ormai la speranza di riammissione nel campionato cadetto è sfumata con la decisione della corte d’appello della Federcalcio che ha un sapore anche più amaro per la società del patron Gozzi visto che il Foggia si è visto perfino ridurre i punti di penalizzazione nonostante abbia riconosciuto colpevole la società pugliese.

Superato questo scoglio ora i chiavaresi pensano al campo e al prossimo campionato di Serie C che si preannuncia tutt’altro che semplice. Il presidente Gozzi aveva detto chiaramente di voler costruire una squadra che possa essere protagonista nella terza serie professionistica, ma non avrà molto tempo per puntellare una squadra che vive un momento di immobilismo sul mercato.

Intanto la Virtus ha ufficializzato il prestito del giovane Gioacchino Carullo, difensore napoletano classe ’99 al Taranto in Serie D, mentre Boscaglia e la squadra sono ancora a Brentonico dove sabato hanno incontrato in amichevole i dilettanti dei Monti Pallidi. Gara che è finita in goleada 13-0 per i liguri con la tripletta di La Mantia, le doppiette di Troiano e Gatto ai quali si aggiungono le marcature di Cleur, Petrovic, Eramo, Mota, Nizzetto e Ardizzone.

La squadra continuerà a prepararsi in Trentino anche perché fra pochi giorni inizia la stagione con il primo impegno ufficiale dei biancocelesti che esordiranno in Coppa Italia il 5 agosto in casa, contro la vincente di Siena-Sicula Leonzio.