Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incubo nel centro storico, uomo trascinato in un vicolo e rapinato: fermato un 40enne

In pochi minuti gli agenti hanno rintracciato il rapinatore nella zona di piazza Banchi, e lo hanno sottoposto a fermo

Più informazioni su

Genova. Paura ieri sera nella zona di piazza Banchi nel centro storico di Genova dove un uomo è stato trascinato in un vicolo, malmenato e rapinato – di pochi spiccioli in realtà – da un malvivente. Sul posto è intervenuta la polizia che anche grazie a un identikit molto dettagliato, ha ritrovato il rapinatore, un 40enne, dopo pochi minuti. Ecco com’è andata.

Ieri sera, le volanti della questura sono state chiamate intorno alle 22e30 da un cittadino che aveva da poco subito un’aggressione nei vicoli. Transitando per piazza Banchi in direzione via San Luca, la vittima aveva notato un gruppetto di ubriachi seduti su un muretto; poco dopo è stato raggiunto da uno di essi che dopo averlo trascinato in un vicolo gli ha sferrato un pugno al volto e ha afferrato il suo marsupio facendolo cadere a terra.

Dopo una colluttazione il rapinatore è fuggito con soltanto 10 euro prelevati dal portafoglio dell’aggredito che ha avvisato subito la polizia fornendo una descrizione molto dettagliata dell’assalitore e della sua maglia, multicolore.

In pochi minuti gli agenti hanno rintracciato il rapinatore seduto sullo stesso muretto di Piazza Banchi. Nonostante si fosse tolto la maglietta, l’uomo è stato riconosciuto senza dubbio dalla sua vittima e condotto in stato di fermo in questura.