Nella notte

Da Genova ad Alassio per una rapina in discoteca, tre giovanissimi in manette

Uno di loro è minorenne, sono stati arrestati dai carabinieri

Alassio. Tre giovani genovesi, di cui uno minorenne, sono stati arrestati ieri sera con l’accusa di rapina ai danni di due persone che ballavano dentro una discoteca locale.

Secondo quanto ricostruito dai militari il gruppetto, pensando di farla franca grazie alla confusione, si è avvicinato alle due vittime che stavano ballando e, con la violenza, ha sottratto loro orologi e collane, per poi far vedere le proprie tracce.

Il personale della vigilanza, però, appena saputo della rapina, ha allertato il 112 facendo intervenire i carabinieri del nucleo operativo. impegnati in quel momento in un servizio di prevenzione sul territorio. Dopo una breve ricerca sul posto e nei luoghi circostanti, i tre ragazzi sono stati rintracciati e portati in caserma per gli accertamenti al termine dei quali, sentiti i magistrati di turno competenti, sono stati arrestati. La refurtiva è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.

Più informazioni