17 anni dopo

G8, Corso (Lega): “E’ giunta l’ora di togliere il cippo per Carlo Giuliani”, e attacca la Coop

Secondo la consigliera comunale il fatto che il gruppo "rosso" sostenga la manifestazione in ricordo del ragazzo ucciso è uno "schiaffo al lavoro"

Genova. Nell’autunno scorso i giovani della Lega aveva chiesto al sindaco di Genova Marco Bucci di intervenire per la rimozione del cippo dedicato a Carlo Giuliani, il ragazzo genovese ucciso da un carabiniere durante i giorni del G8 2001. Il primo cittadino aveva risposto che non era tra le priorità dell’amministrazione.

Oggi, a 17 anni da quell’episodio, ci riprova Francesca Corso, consigliera comunale leghista e presidente della commissione Pari opportunità a Tursi. “Penso si debba prendere finalmente la decisione di rimuovere il cippo in ricordo di Carlo Giuliani – scrive in un comunicato – il quale non va celebrato come eroe perché nulla di eroico ha fatto, benché come ogni defunto debba essere rispettato. Fa tuttavia pensare il fatto che una certa parte politica continui a ritenerlo tale, nonostante a volto coperto abbia cercato di colpire un carabiniere con un estintore”.

Corso, inoltre, come già ha fatto il sindaco di polizia legato all’Ugl, attacca Coop Liguria per avere sostenuto la manifestazione: “Uno schiaffo al lavoro che ogni giorno le forze dell’ordine portano avanti nella difesa del nostro paese e dei suoi cittadini – afferma – Auspico che si possa giungere alla decisione della rimozione del cippo, che già da troppi anni è presente nella nostra città, a ricordo di un evento che andrebbe invece cancellato”.

Oggi, 20 luglio, intanto appuntamento in piazza a partire dalle 14e30 per un concerto con varie band. Interverranno in piazza Alimonda anche Cecilia Strada, Paolo Bensi di Amnesty International, alcune delle Madri antifasciste contro la repressione e per il diritto al dissenso. Presenti inoltre delegazioni di sezioni Anpi da varie città. Domani, Sabato 21 luglio invece dalle ore 9e30 presso la sala del CAP, in via Albertazzi 3 la tavola rotonda: “La Resistenza di ieri e le resistenze di oggi” con la partecipazione dell’Anpi, del presidente di Amnesty Genova Paolo Bensi. Sempre sabato 21 a partire dalle 15  presso il cosa Pinelli (via Fossato Cicala 22) si terrà il torneo “Carlo Giuliani” per squadre di calcio a 5 con finali previste per domenica 22 dalle 15 e premiazione.

leggi anche
  • La replica
    Rimuovere il cippo di Carlo Giuliani? Bucci gela la Lega: “Non ci interessa”
  • L'appello
    Dopo il sì a “via Quattrocchi”, i giovani leghisti chiedono di rimuovere il cippo per Carlo Giuliani
  • G8 di genova
    Polizia, contro-manifestazione per il 20 luglio: “Sindaco tolga quel cippo da piazza Alimonda”
  • Dalle 14
    Piazza Alimonda chiusa al traffico per manifestazioni 20 luglio. Le modifiche di Amt
  • La lettera
    G8 di Genova, Haidi Giuliani a Campanella: “La città non ha problemi più urgenti?”