Traffico

Dopo lo sciopero dei camionisti, tir in coda: la Guido Rossa chiusa e poi riaperta al traffico in direzione centro

Segnalate code in lungomare Canepa e a San Benigno e quindi sul nodo genovese

Genova. Ancora problemi al traffico a Genova. Dopo le code già registrate questa mattina a causa dei tir in attesa ai varchi portuali, intorno alle 10 la strada Guido Rossa, tra il ponente e il centro, quindi in direzione levante, è stata chiusa al traffico privato per circa un’ora e mezza. Poi è stata riaperta ma su una sola corsia.

Rallentamenti e traffico intasato, dalle 7 di stamani, tra lungomare Canepa e il varco portuale nella zona di San Benigno, a Genova, per l’intenso afflusso di mezzi pesanti in porto. Dopo tre giorni di sciopero della categoria, terminato ieri a mezzanotte, i camionisti si stanno avvicendando nei controlli necessari a imbarcare merce e container. Questo sta provocando lunghe file di mezzi pesanti con ripercurssioni, naturalmente, anche in autostrada.

Sono segnalate code, sul nodo genovese, sulla A7 tra Bolzaneto e Sampierdarena e sulla A10 tra Arenzano e il bivio con la A26 e poi ancora tra Pra’ e Genova Ovest.

A partire dalle 7e30 pattuglie della polizia locale stanno provvedendo a incolonnare i mezzi pesanti nella strada Guido Rossa direzione ponente. Ponte elicoidale bloccato verso il varco san Benigno. Alcuni mezzi pesanti vengono attestati sulla rampa san Giovanni d’Acri e sulla rampa della Fiumara.

leggi anche
  • La vertenza
    Autotrasporto, terza giornata di passione per lo sciopero in porto