Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Champagnat, il progetto con Conad e Virgin vicino all’approdo. I maristi: “Grazie a Bucci”

Più informazioni su

Genova. Verso una soluzione definitiva il progetto di rilancio dello storico istituto scolastico Champagnat, a Genova, da tempo in crisi economica e a rischio chiusura ma “salvato” da un piano di ristrutturazione che prevede la realizzazione di un supermercato e di un centro sportivo. A esprimere parole di ottimismo è Claudio Begni, procuratore generale provincia d’Italia dei frati Maristi delle scuole, l’ordine che da sempre gestisce la prestigiosa scuola privata nel quartiere di Albaro.

Begni rivela che l’amministrazione comunale e il sindaco Marco Bucci hanno modificato il piano urbanistico comunale in maniera funzionale alla realizzazione del progetto, sposandolo in pieno. “Marco Bucci conferma le modifiche e spegne la macchina del fango”.

Il riferimento è alla voce circolata di un gruppo della grande distribuzione alternativo (Lidl) a Conad (che insieme a Virgin è protagonista della cordata per lo Champagnat) che avrebbe potuto subentrare in corsa.