Finanza

Carige, il cda del 3 agosto convocherà l’assemblea a settembre come chiesto da Mincione

Per la nomina degli amministratori dopo le tante uscite dal board. Fenoglio entra in comitato rischi

Milano. Sarà il consiglio di amministrazione del 3 agosto a convocare l’assemblea che si terrà nel mese di settembre per nominare amministratori e integrare il collegio sindacale, alla luce della richiesta dell’azionista di Carige Raffaele Mincione.

Lo si legge in una nota della banca che indica inoltre che il consiglio odierno, su proposta del comitato nomine, ha integrato il comitato rischi col consigliere indipendente Giacomo Fenoglio.

Quest’ultimo prende il posto di Stefano Lunardi, che si è dimesso dopo il passo indietro del presidente della banca Giuseppe Tesauro, e seguito da un’altra componente del comitato rischi, Francesca Balzani, che tuttavia rimarrà al suo posto fino all’assemblea.

Oggi Banca Carige sale in Borsa del 2,38% a 0,0086 euro, mentre il Ftse Mib cede l’1,4%.

Più informazioni
leggi anche
  • Finanza
    Carige, l’azionista Mincione chiede revoca del Cda a settembre e la borsa reagisce con un buon avvio
  • Terremoto
    Carige, le dimissioni di Malacalza ora sono ufficiali
  • Acque agitate
    Carige, Francesca Balzani anticipa l’uscita dal consiglio di amministrazione
  • Finanza
    Carige, per il rinnovo del Cda finora presentate solo le liste Coop e Malacalza