Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio: per la Levante C Pegliese c’è Paolo Doni

Guiderà gli Allievi insieme a Daniele Corona

Genova. Come promesso, la Levante C Pegliese, dopo l’arrivo del nuovo direttore di sezione Marco Satta, mette a segno un altro grandissimo colpo: Paolo Doni, ex calciatore professionista per oltre 15 anni calcando i campi sportivi dal Nord al Sud Italia. Sarà tecnico degli Allievi (leva 2002) insieme al mister Daniele Corona: una coppia che garantirà di fare un’importante crescita in prospettiva futura e di poter seriamente progettare l’ossatura dei ragazzi che, tra qualche anno, formeranno la prima squadra della Levante C Pegliese.

Cresciuto nelle giovanili del Genoa, debutta in campionato giocando la stagione 1984/1985 in prestito all’Imperia, con cui non evita la retrocessione nel campionato Interregionale. Doni viene quindi ingaggiato dalla Spal, con cui disputa da titolare due campionati di Serie C1 e attira l’attenzione del Messina, che lo acquista per la stagione 1987/88. Disputa tre stagioni in cadetteria con la maglia peloritana, mettendo anche a segno il gol decisivo nello spareggio salvezza contro il Monza nella stagione 1989/90.

Dopo lo spareggio, si trasferisce al Piacenza dove vince il campionato di Serie C1 1990/91 e conquista la salvezza nel successivo torneo di Serie B. Si accasa quindi alla Massese, con cui disputa quattro campionati tra Serie C1 e Serie C2, prima di concludere la carriera professionistica ottenendo una salvezza con il Viareggio, sempre in Serie C2.

Prosegue l’attività in diverse squadre dilettantistiche tra Liguria e Piemonte: nel 1998 passa alla Sestrese, nel Campionato Nazionale Dilettanti. Nel gennaio 2000 si trasferisce all’Entella, di cui diventa anche capitano e successivamente allenatore nell’aprile dello stesso anno. Chiude la carriera nella stagione 2000/01, con la Gaviese, della quale è ancora capitano. In totale conta 120 presenze e 3 reti in Serie B con le maglie di Messina e Piacenza.

Il suo arrivo, eleva notevolmente la qualità dello staff tecnico ma, le sue doti tecniche sono alla pari delle qualità umane. Paolo Doni rispecchia perfettamente i canoni ricercati dalla società: professionismo, serietà ed umiltà.

Atleti, mister e dirigenti non vedono l’ora di vederlo all’opera presso il nostro campo sportivo Pertini di Multedo venerdì 17 agosto alle ore 19, data di inizio preparazione della leva 2002 che si prefigge l’obiettivo di superare le qualificazioni e partecipare al campionato regionale di categoria.

Il presidente Doragrossa e tutta la società vogliono ringraziare Paolo Scalzi per la preziosa consulenza ed il ruolo fondamentale avuto nella trattativa che ha portato Paolo Doni ad unirsi al progetto di rilancio della gloriosa società riferimento degli anni ’80.

La Levante C Pegliese, pertanto, nel ribadire il benvenuto in famiglia a Paolo Doni vuole augurargli di poter raggiungere gli obiettivi prefissati. La società è in fermento per formalizzare a breve l’arrivo di altri tecnici e figure che formeranno il gruppo di lavoro che riporterà entro qualche anno la Levante C ad essere il punto di riferimento del calcio ligure e non solo.