Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bus gratis a Chiavari, in un mese trasportate oltre 2.400 persone

La linea C2 sarà attiva sino al 16 settembre e Atp Esercizio sta valutando se usare una vettura più capiente

Chiavari. Il Comune di Chiavari giudica ottimi i risultati della nuova linea C2 a un mese dall’istituzione del servizio pubblico gratuito di trasporto, frutto della collaborazione tra Comune di Chiavari e Atp Esercizio srl, attivo sino al 16 settembre.

“I punti di forza del servizio – come sottolinea il direttore operativo di Atp, Roberto Rolandelli – sono sicuramente la gratuità, il percorso delineato in modo tale da coprire tutto il lungomare e la circonvallazione, fino ad arrivare all’Rsa, e la frequenza oraria. Stiamo valutando la possibilità di sostituire l’attuale mezzo, con uno analogo, sempre euro 6, più capiente e dotato di posti in piedi”.

“Non ci aspettavamo un risultato così positivo – conferma il sindaco di Chiavari, Marco Di Capua – il servizio di free bus, che conta 12 corse giornaliere, nei primi 30 giorni di servizio operativo ha trasportato circa 2439 persone, con una media di 81,3 utenti giornalieri. I cittadini e le famiglie utilizzano la nuova linea sia per raggiungere il mare e la spiaggia in maniera gratuita, sia per arrivare comodamente presso l’ex ospedale di Chiavari, sede di diversi ambulatori, rsa, hospice e i reparti di riabilitazione motoria e  di neuropsichiatria infantile.”