Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bucci e Toti in bermuda e maglietta bagnata: le comiche sul maxi scivolo che “non scivola granché” fotogallery

Non si sono risparmiati nonostante le difficoltà idrodinamiche. Parola del governatore: "Effetto capodogli spiaggiati", mentre il sindaco: "E' più difficile che fare la giunta"

Genova. “Effetto capodoglio spiaggiato”, per usare le parole dello stesso presidente della Regione Liguria Giovanni Toti che, affatto privo di ironia, si è lanciato nell’impresa insieme al sindaco di Genova Marco Bucci.

Bucci e Toti maxi scivolo

Il tentativo di effettuare, primi fra tutti, la scivolata dei record lungo i 340 metri dello scivolo ad acqua di Costa Crociere non è riuscito. Riuscito perfettamente, però, quello di strappare una risata collettiva ai genovesi, ai turisti, ai tanti giornalisti e collaboratori che si trovavano sul posto o che hanno seguito le dirette Facebook dell’evento.

Ollio & Ollio. Governatore e sindaco non si sono risparmiati, nonostante le difficoltà idrodinamiche di uno scivolo che non scivolava granché. Spinte, traini, ciambelloni gonfiabili, acqua saponata a litri. Ma niente da fare. I politici continuavano a incagliarsi. Alla fine, dopo minuti che devono essere sembrati eterni ai protagonisti della gag involontaria, la decisione: “Ci arrendiamo, andiamo a piedi, lasciamo lo spazio ai giovani che sicuramente scivoleranno con meno problemi”.

Bruco, il degrado del fratello minore

Bermuda, scarpe da barca e tshirt – coraggiosamente bianca con il logo di Genova per Bucci, scura e con la bandiera di San Giorgio per Toti – i due amministratori hanno così tagliato il nastro, e sciolto il ghiaccio, della giornata di festa del 70esimo compleanno di Costa Crociere. Pagine facebook come G e n o w a o Il Mugugno Genovese hanno materiale per secoli e secoli di meme.

Ma a tutto c’è un senso (e non è escluso che l’indice di gradimento di Toti e Bucci non stia schizzando alle stelle in questo momento). “E’ più difficile questo scivolo che una riunione di giunta – afferma il sindaco Marco Bucci – la cosa che conta è che ci sia un sacco di gente, che sia un’idea molto divertente e che conferma che quando ci sono i grandi eventi le persone si muovono a Genova”. “Alla fine – dice Toti – è importante in politica fare anche queste cose un po’ più leggere perché la festa della città è un bel segnale e bisogna viverlo tutti insieme”.