Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Beach waterpolo a Boccadasse: spettacolo nello spettacolo

Tanti campioni in mare per il torneo a tutto divertimento e beneficienza davanti allo splendido borgo. Spazio anche per i più giovani che hanno aperto la manifestazione

Le acque marine di Boccadasse hanno ospitato il consueto torneo estivo di beach waterpolo, ovvero la pallanuoto in acque libere, dove peraltro ha avuto i suoi natali questa specialità. Organizzatore è stata la Sportiva Sturla che ha allestito il campo da gioco. Tanta la gente e i curiosi che passavano per caso dallo splendido borgo, che hanno deciso di fermarsi a guardare questo spettacolo nello spettacolo.

In acqua hanno aperto i giovani dell’under 12 e dell’annata 2006. In entrambe le competizioni ottima prestazione di Quinto che vince il trofeo 2006 nel derby con Sturla, mentre cede a Lavagna nell’altro torneo.

Fra gli adulti tanto divertimento ed agonismo con le squadre miste come previsto dal regolamento. Vittoria per la Bogliasco Immobiliare, composta da giocatori di prim’ordine come Minneo, Coppoli e Virginia Boero (eletta migliore giocatrice del torneo) che ha superato nella finale i Gin Tonici a cui non sono bastati i gol a pioggia di Bruni (capocannoniere) e Carolina Marcialis. Terzi gli Hellas Madonna di Matteo Cappelli e Agnese Cocchiere che hanno battuto i SeaWolfes di Matteo Gitto (che si consola con il titolo del selfie con più like, a scopo benefico) e del portierone Passeretta, eletto miglior portiere. Infine il titolo “Giocatore da beach” è andato al bolognese Francesco Marciano.