Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Al Trofeo Spinun, la carica dei “111”

Vince il sanremese Luca Olivero, mentre al femminile è sempre Silva Dondero a salire sul gradino più alto

Appuntamento importante nel fine settimana a Ceranesi nella cui frazione di Gaiazza si è svolto il 32° Trofeo B.Parodi “Spinun”, gara di 6,5 km organizzata dal Gruppo Sportivo Gaiazza che ha richiamato oltre 100 podisti. 

Vincitore della manifestazione è stato Luca Olivero dell’As Foce Sanremo che ha fermato il cronometro sul tempo di 20’16” precedendo Federico Capurro del BergTeam di 33” ed il primo dei genovesi, Francesco Profumo della Uisp Genova, di 39”. 

Sfuma la possibilità di podio per Massimo Cavanna dei Maratoneti Genovesi che si deve accontentare del quarto posto a 15” dal bronzo, ma autore di una bella volata finale insieme ad Alessandro Dassori ed al compagno di squadra Marco Nerini che pagano un secondo ciascuno a Cavanna e restano dietro. 

Settima posizione per Alessandro Cartatone della Delta Spedizioni davanti a Daniele Zefiro della Podistica Valpolcevera, Simone Patané della Cambiaso Risso ed a Marco Matzedda dell’Atletica Vallescrivia. 

Ancora una volta al femminile vince Silva Dondero, sempre al top in Liguria, che domina la gara con i colori dei Maratoneti Genovesi che fissa il tempo sul 23’34”. Dietro di lei quella che è finora l’eterna seconda, ovvero Stefania Arpe dei Maratoneti del Tigullio. Terza posizione di Francesca Laila Hero dell’Athle Team Genova. Nettamente indietro Susanna Scaramucci dei Maratoneti Genovesi che precede Barbara Negrari della Podistica Valpolcevera.