Via Capraia, ambulanza fermata da sosta selvaggia. Muore uomo, tra le auto incriminate anche la sua - Genova 24
Tragedia

Via Capraia, ambulanza fermata da sosta selvaggia. Muore uomo, tra le auto incriminate anche la sua

Strada sbarrata anche da una catena a chiudere passaggio privato: i militi hanno raggiunto a piedi l'abitazione

ambulanza notte

Genova. Questa notte alle 20,30 una pattuglia della Polizia Locale è intervenuta nella via Capraia dove una autoambulanza immpegnata ad effettuare un soccorso si è trovata davanti un restringimento della carreggiata provocato da alcuni veicoli in sosta e, oltre a questo, una catena che chiudeva il tratto di strada privato dove si trovava la persona richiedente soccorso.

La pattuglia, oltre che provvedere a chiamare il carro attrezzi per la rimozione, ha tentato, per veolcizzare i tempi, di risalire ai proprietari dei veicoli, con la speranza di poterli contattare rapidamente e consentire all’autoambulanza di passare senza attendere l’arrivo del carro attrezzi.

Uno dei veicoli era proprietà dell’uomo richiedente soccorso, ma un altro veicolo è risultato intestato a persona non raggiungibile. Non è stato possibile neppure procedere con la rimozione perchè il carro attrezzi, nel frattempo giunto sul posto, non aveva lo spazio necessario per manovrare e caricare i veicoli.

Nel frattempo militi dell’ambulanza avevano comunque proceduto a piedi per prestare soccorso alla persona che, però, è deceduta.

leggi anche
cartelli stradali
"e dove le mettiamo le auto?"
Sosta selvaggia, Garassino promette “linea dura”. Dopo le multe arriveranno i dissuasori
ambulanza croce bianca finale
Tursi
Ambulanze bloccate da auto in sosta e viabilità difficile, il Comune avvierà un dialogo con le pubbliche assistenze
Generica
Ipotesi
Abolire il divieto di sosta ma solo di notte: l’idea di Tursi per risolvere la carenza di parcheggi