L’appuntamento

Vent’anni di dialogo e cento appuntamenti per il Suq Festival

Dal 15 al 24 giugno 2018 animerà il Porto Antico di Genova

Genova. “Incontrarsi è già pace, noi ci crediamo, mi piace ricordare questa frase, scritta da uno spettatore in una delle prime edizioni, per spiegare il filo rosso che lega queste venti edizioni del Suq. Un percorso fatto di dialogo tra le culture che serve e favorire l’incontro”.

Così il direttore artistico, Carla Peirolero, riassumo lo spirito del Suq Festival, alla sua ventesima edizione che, dal 15 al 24 giugno 2018 animerà il Porto Antico di Genova, con oltre 100 eventi lungo il filo conduttore “Donne, isole, frontiere”.

“Consideriamo il traguardo dei 20 anni un successo nostro e della città. Il Suq – spiega Carla Peirolero – ha saputo ritagliarsi un ruolo di primo piano in ambito teatrale e culturale fuori dai confini territoriali, ma se il pubblico, in gran parte giovane e multiculturale, non ci avesse seguito con affetto, insieme ai tanti partner storici, non ci saremmo arrivati con una vitalità che sorprende noi per primi”.

Non mancano, comunque, le sorprese di questa edizione come uno spettacolo teatrale inedito, il 30 giugno, in scena a Ventimiglia in omaggio ad Alessandro Leogrande, e l’arrivo al Suq del cabaret con una serata speciale, il “manuale (comico) del bravo genovese”, con Andrea Di Marco insieme ai soggetti smarriti. Il Suq Festival, quindi, mantiene la sua formula con 40 botteghe artigianali da altrettanti paesi, 14 differenti cucine dal mondo, ma anche associazioni umanitarie e comunità di immigrati, buone pratiche per l’ambiente e un ricchissimo programma artistico.

Siamo come sempre molto felici di ospitare Suq Festival – ha spiegato il presidente di Porto Antico, Giorgio Mosci – e soprattutto che faccia ufficialmente parte della rassegna Genova Porto Antico EstateSpettacolo. In questi 20 anni di collaborazione il progetto è cresciuto e si è fatto sempre più portavoce della multiculturalità e dell’importanza del dialogo, sia nella nostra città che in tutto il paese”.

leggi anche
  • Bilancio
    Oltre 70 mila visitatori, il 20esimo Suq chiude all’insegna della partecipazione