Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tutti in acqua per il recupero della prima gara regionale

Ben 43 gare lo scorso fine settimana a Genova Prà con le migliori società liguri in competizione

Si è disputato domenica scorsa a Genova Prà il recupero della prima regionale con 43 gare a cui hanno partecipato circa 300 atleti. 

Nel singolo Junior si registrano le affermazioni di Alessandro Bonamoneta (Sportiva Murcarolo), Giovanni Cambiaso della Speranza Prà e Lucia Rebuffo del Rowing Club Genovese. Vitiello e Picco dei Canottieri Sampierdarenesi e Palmieri e Vinci dell’Argus dominano il doppio Cadetti.

Negli individuali arrivano le vittorie di Federico Goso (Lni Savona), Emanuele Feasi (Elpis) e Martino Cappagli (Canottieri Sampierdarenesi). I doppi maschili vedono sul gradino più alto la Sportiva Murcarolo con Melegari e Sitia e l’Elpis Genova con Maspero e Cerruti, mentre in quello femminile vince il Rowing Club Genovese di Danovaro e Gaione.

Nella categoria Ragazzi, nel 4 senza ben si esprime la Velocior (Corsini, Mascolo, Boschi, Peghini) e nel singolo emergono Francesco Polleri (Rowing Club Genovese), Tommaso Cerruti (Elpis Genova) e Silvia Tripi (Elpis Genova). Poi è stato il momento degli Allievi C con le affermazioni dei doppi dei Canottieri Sampierdarenesi (Martucci, Reasso), Speranza Prà (Budicin, Brusutti), dei singolisti Matteo Pansieri e Pietro Campeggio (entrambi  del S. Stefano al Mare) e di Giorgia Stella (Velocior).

Nei 4 di coppia Junior brillano le donne Rowing Club (Gaione, Costa, Danovaro, Cavolata) e gli uomini della Speranza Pra’ (Cambiaso, Rocchi, Bozzano, Tato). Rocchi e Bozzano, subito dopo la pausa, mettono le mani anche sul doppio Junior. Per gli Allievi B: oro per Matteo Rapallini (Velocior), Danilo Dominici (Lni Sestri Ponente), Davide Campanini (Speranza Prà), Giada Bucci (Canottieri Sampierdarenesi) e i doppi Sampierdarenesi (Cappagli-Campestre e Anfosso-Guidi Colombi).

Edoardo Nizzi si impone nel singolo PL con i colori del Rowing Club Genovese, protagonista anche nel doppio Senior con Bava e Costa, nel 4 di coppia Senior (Keyes, Squadrone, Nizzi, Rebuffo) e nel doppio Junior femminile con Costa e Bucci. Murcarolo vincente nel 4 di coppia Ragazzi con Melegari, Sitia, Licatalosi e Di Re, Velocior in forma nel 2 senza Ragazzi con Menchelli e Raimondi. Giada Pecunia (Velocior) e Raissa Scionico (Elpis) vincono tra le Cadette, così come la Canottieri Sampierdarenesi festeggia nel doppio Cadetti misto Elpis (Loccisano-Toscano) e nel 2 senza con Cappagli e Galtieri. Va allo Speranza Pra’ (Bertagna, Arpe, Ferrari, Zini) il 4 di coppia Cadetti.