Quantcast
Stretta di mano

Tragedia di via Borzoli, il capo della polizia Gabrielli incontra l’agente ferito e quello che ha sparato: “Taser presto in dotazione”

Visita all'ospedale San Martino questa mattina, il numero 1 della polizia di stato sull'inchiesta per omicidio colposo: "Fiduciosi nell'iter giudiziario"

Genova. “Inizieremo a breve una sperimentazione anche con i carabinieri e la guardia di finanza in diverse città italiane e poi il taser (lo strumento che rilascia scariche elettriche, ndr) sarà fornito in dotazione alle forze dell’ordine su tutto il territorio nazionale”.

A scandire i passaggi della novità è il capo della polizia di stato Franco Gabrielli, a Genova, questa mattina per un convegno sul terrorismo ma anche per una visita, all’ospedale San Martino, all’agente di polizia ferito nell’intervento a Borzoli, domenica, nel quale un altro agente ha sparato e ucciso un ecuadoriano di 20 anni, Jefferson Tomalà, perché quest’ultimo si era scagliato con un coltello contro il collega.

Gabrielli ha risposto così alle richieste avanzate in queste ultime ore da alcuni sindacati di polizia. “Abbiamo terminato l’iter per dotare il nostro personale dei taser – dice – un iter iniziato alla fine del 2014, inizieremo una sperimentazione operativa sul campo perché sono armi che devono essere assegnate con una certa modalità ma questo anche a significare che l’amministrazione è attenta a garantire che il nostro personale sia posto in condizioni di sicurezza e possa evitare di arrecare eccessivo danno a chi si trova, diciamo, dall’altra parte della barricata”.

Il capo della polizia, all’ospedale San Martino ha incontrato sia l’agente ferito sia quello che ha sparato – un 25enne – e che ora è indagato. “Li ho trovati entrambi bene – afferma – il collega ferito ancora con i postumi, ancora scosso, come credo una situazione del genere imponga, e anche l’altro giovane collega che è stato risolutivo anche se queste vicende lasciano un aspetto di amarezza perché quando muore una persona anche se delinque, anche se si è posta in condizione offensiva nei nostri confronti, non è mai un bene e di questo anche il collega è consapevole”. “Non dobbiamo perdere profilo di umanità che contraddistingue nostra attività”, conclude Gabrielli.

Sull’inchiesta nei confronti del giovane agente del commissariato di Cornigliano per omicidio colposo per l’eccesso colposo nell’uso delle armi, il capo della polizia dice: “Siamo fiduciosi sull’iter giudiziario, abbiamo massima e assoluta e convinta fiducia nei confronti dell’operato degli inquirenti”.

leggi anche
  • Dopo la tragedia
    Giovane ucciso da agente, comunità latinoamericana genovese prepara fiaccolata per chiedere giustizia
    poliziotto uccide ecuadoriano borzoli
  • Inchiesta
    Borzoli, indagato per omicidio colposo il poliziotto che ha sparato al 20enne che ha accoltellato altro agente
    poliziotto uccide ecuadoriano borzoli
  • Le reazioni
    Tragedia di via Borzoli, i sindacati di polizia chiedono il ‘taser’ e protocolli operativi chiari
    poliziotto uccide ecuadoriano borzoli
  • Il caso
    Via Borzoli, agente di polizia spara e uccide un giovane che ha accoltellato il collega
    poliziotto uccide ecuadoriano borzoli
  • Il commento
    20enne ucciso a Borzoli, il tweet di Matteo Salvini: “Sarò vicino in ogni modo al poliziotto”
    Generico 2018
  • Si riprende
    Tragedia di via Borzoli, il direttore del pronto soccorso: “Poliziotto sta meglio, ma scioccato da quanto accaduto”
    poliziotto uccide ecuadoriano borzoli
  • La richiesta
    Gabrielli: “Poliziotto ferito era su volante a 54 anni. Siamo sotto organico, servono uomini”
    gabrielli franco
  • Conferenza stampa
    Tragedia di via Borzoli, la madre: “Agente indegno di indossare divisa”. Sul corpo del 20enne almeno 5 colpi in zone vitali
    madre ragazzo ucciso borzoli
  • Magliette bianche
    Fiaccolata per il ragazzo ucciso, oltre 250 persone hanno sfilato per tutta Sestri Ponente
    fiaccolata per jefferson tomalà
  • Il colloquio
    Sicurezza, Piana incontra il questore Bracco e fa visita all’agente ferito in via Borzoli
    stretta di mano Piana Bracco
  • Prima volta da ministro
    Salvini visita poliziotto ferito: “Collega ha fatto il suo dovere”. Su migranti: “Vogliamo rispetto, presto a Ventimiglia”
    salvini ministro a genova
  • Promessa mantenuta?
    Taser in dotazione alla polizia, Matteo Salvini twitta: “Sperimentazione anche a Genova”
    salvini ariotti begato
  • Pistola elettrica
    Forze di polizia, da mercoledì anche a Genova avranno il taser in dotazione: la misura dopo il caso della morte di Jefferson Tomalà
    torrente sturla vegetazione e vipera