Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, la quiete prima della tempesta di mercato?

Domani, a Pesaro, presentazione ufficiale della partnership tra la Vis e la Sampdoria

Genova. Giovedì 28, a Pesaro, presentazione ufficiale al pubblico marchigiano, della partnership tra la Vis e la Sampdoria ed in tale occasione, o subito a seguire, non è escluso che vengano fatti i nomi dei giocatori blucerchiati, che verranno dati in prestito alla formazione della “Città della bicicletta”, in primis probabilmente Denis Baumgartner e Ibourahima Balde.

Dal summit milanese tra Giampaolo, Osti e Sabatini, non sono filtrate ovviamente notizie, quindi difficile dare troppo credito alle voci, che sono nel frattempo circolate, di un interessamento della Samp per un giovane brasiliano (Claudio Wink) con una fugace esperienza al Verona, senza lasciare traccia, come del resto poi avvvenuto al suo ritorno in Brasile con Chapecoense (si è salvato dal disastro aereo proprio in quanto non convocato in tale occasione) e con il Porto Alegre.

Più attendibile la voce sul “danesino” Jens Odgaard, che il “tam tam” di mercato dà come seguito da Sampdoria, Bologna ed Atalanta e che probabilmente l’Inter cercherà di piazzare, come tutti  i suoi giovani, pur di fare plusvalenza…

Altrettanto plausibile, può essere la voce di un Duvan Zapata nel mirino dei cinesi dello Jiangsu, proprio per il fatto che Sabatini ha operato anche per detta società, ai tempi della collaborazione con Suning.

In attesa di scegliere il portiere titolare del prossimo campionato, giungono intanto voci, da Lisbona, di un sondaggio della Sampdoria per il giovane portiere dello Sporting (classe ’99) Luis Maximiano, che peraltro avrebbe declinato l’offerta sia della Samp, che del Chievo.