Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rivarolese scatenata, preso l’attaccante Simone Romei

Sono andate in porto le fusioni tra Sant'Olcese e GoliardicaPolis e tra Moconesi e Burlando, che giocheranno in Promozione

Genova. Simone Romei, classe ’90, è un attaccante della Rivarolese.

“Sono molto contento del mio trasferimento alla Rivarolese – afferma il vice capocannoniere dello scorso campionato di Eccellenza – approdo in una società molto ambiziosa, che in occasione del centenario della sua fondazione, vuole fare le cose in grande”.

Mura, Sighieri e Romei… un attacco atomico…

” La Rivarolese, affiancandomi a questi due ottimi giocatori, ha lanciato un segnale preciso in vista del prossimo torneo, starà noi dimostrare, sul campo, la bontà della scelta societaria”.

“Non è stato facile andare via dalla Genova Calcio , dove mi sono trovato benissimo sia con la dirigenza ma soprattutto con i miei compagni di squadra, ma da oggi sono un giocatore della Rivarolese e farò di tutto per portare gli avvoltoi il più in alto possibile”.

Davide Marselli lascia, dopo due stagioni, la guida tecnica del Rapallo, che in attesa di prendere il nuovo allenatore, si assicura le prestazioni del forte difensore, classe ’85, Simone Garrasi.

Sono andate in porto le fusioni tra il Sant’Olcese e la GoliardicaPolis (Michele Oliva è il nuovo mister) e tra Moconesi e Burlando (Joscka Bonaldi dovrebbe essere confermato in panchina), che consentiranno a Goliardica e Burlando di giocare, nella prossima stagione, in Promozione.

Vallescrivia (nata dall’unione tra Isolese e Ronchese) ed Aurora, seconda e terza nei recenti play off di Prima Categoria, aspettano con ansia di sapere se ci saranno alcuni posti vacanti in Promozione.

La società valligiana, che ha scelto Stefano Firpo (ex collaboratore tecnico di Cannistrà e Buttu) come tecnico, è in attesa di conoscere gli sviliuppi legati alla situazione dell’ Argentina Arma, la cui  permanenza in Eccellenza è a forte rischio.

 Se gli  imperiesi dovessero ripartire dalla Seconda Categoria, salirebbe l’Alassio, il cui posto in Promozione, verrebbe preso dal Vallescrivia del presidente Marco Cirri.

L’ Olimpic Prà Pegliese, dopo l’arrivo (dal Mignanego) di Barbieri, si assicura il difensore Matteo Fumanti, il centrocampista Daniele Reffo e l’attaccante Filippo Zamana.