Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Quarto, manifesti abusivi “nostalgici” ricoperti da locandine di “Fascisti su marte”

Gli uffici tecnici dovrebbero rimuoverli nelle prossime ore

Genova. Comparsi nei giorni scorsi in città, i manifesti “autarchici” sono stati ricoperti da diverse immagini tratte dal film “Fascisti su Marte”, girato da Corrado Guzzanti.

E’ successo a Quarto dove sono stati affissi alcuni manifesti a firma del gruppo di estrema destra “Azione Frontale”: “Valorizzate il lavoro italiano, la tecnica italiana, il capitale italiano”. La grafica è quella del “ventennio”, e non lascia spazio ad incertezze sulla collocazione politica.

Per questo motivo sono tanti i cittadini che in queste ore hanno chiamato l’ufficio affissioni del Comune di Genova per chiedere spiegazioni in merito. E’ quindi emerso che “nessun sapeva nulla” e che quindi, si possono considerare affissioni abusive. Nelle prossime ore, quindi, dovrebbero essere rimosse, e i costi addebitati ai firmatari.

Ma non tutti sono stati ad aspettare: nelle ore scorse alcuni manifesti sono stati “oscurati” con immagini e locandine tratte dal film del 2006.